Navigazione veloce

In estate si imparano le STEM. Campi estivi di matematica, informatica e coding

Grazie ad un bando promosso dal Dipartimento delle Pari Opportunità la nostra scuola è destinataria di un finanziamento che ci consentirà di realizzare il nostro progetto “MyLabirinth: una passeggiata nel giardino dee idee”. Un vero e proprio camp estivo dedicato all’approfondimento di tematiche inerenti la scienza, la matematica, la geometria, il coding e la robotica tramite laboratori e giochi.

La prima parte del camp si svolgerà nella prima settimana di settembre. Si svolgerà nelle mattine dal 4 all’8 settembre dalle ore 8.30 alle ore 12.30 (oppure dalle 9.00 alle 13.00. Quattro ore al giorno per 5 giorni per un totale di 20 ore) sarà dedicata a giochi matematici e logici ed approfondimenti scientifici.

La seconda parte di attività sarà dedicata al coding ed alla robotica. Avrà la durata di 20 ore e si svolgerà in orario extrascolastico nei pomeriggi a partire dall’inizio dell’anno scolastico. Sono previsti almeno 6 incontri pomeridiani. Le date di questi incontri saranno comunicate successivamente.

A gestire i laboratori saranno gli educatori di Fosforo “La festa della scienza” e gli educatori di Talent, Startup del territorio specializzata nella robotica in campo educativo, affiancati da docenti interni.

Destinatari del Camp sono ragazze e ragazzi che a settembre frequenteranno le classi quinte della scuola primaria e le classi prime e seconde della scuola secondaria “C. G. Cesare”. Il numero massimo di partecipanti al progetto è fissato in 30 studenti di cui almeno 18 di sesso femminile (60% condizione posta dal bando). Al fine di promuovere le attività in ottica di continuità, le iscrizioni saranno consentite a 16 alunni di scuola primaria: 10 studentesse e 6 studenti, considerando una distribuzione di quattro alunni per classe. La percentuale di studentesse rispetto ai maschi dovrà essere rispettata per evitare di far ricadere solo sulla secondaria il prescritto limite. I restanti 14 saranno individuati tra le iscrizioni che perverranno dagli alunni della scuola secondaria di primo grado (8 studentesse e 6 studenti)

Gli studenti interessati faranno pervenire all’indirizzo mail della scuola

anic82500d@istruzione.it

la loro disponibilità a partecipare alle attività entro il 30 luglio 2017.

In caso di iscrizioni in sovrannumero si procederà seguendo i criteri di seguito esposti:

– Data di inoltro della richiesta;

– Necessità di garantire il 60% di studentesse;

– Eventuali esigenze sopravvenute concordate con i docenti di classe.

È indispensabile garantire la partecipazione all’intero percorso (40 ore).

stem

Allegati

  • Condividi questo post su Facebook

Non è possibile inserire commenti.