Navigazione veloce

GIACOMO LEOPARDI: DOVE TUTTO HA INIZIO

Le classi terze della scuola secondaria di primo grado Giulio Cesare, nell’ambito del programma di Letteratura Italiana, hanno affrontato lo studio del grande poeta recanatese Giacomo Leopardi, seguendo un percorso interdisciplinare scandito da due momenti: la visita a Recanati e la visita a Napoli, dove il poeta è seppellito.  I ragazzi hanno così raccontato la loro esperienza: “Il motivo principale per il quale abbiamo visitato Recanati e Napoli e’ stato lo studio approfondito di Leopardi svolto in classe. Abbiamo incominciato il nostro percorso visitando la casa di Leopardi a Recanati, in cui abbiamo visto la biblioteca che contiene 8000 libri su cui il Leopardi ha trascorso la sua giovinezza. Inoltre il giovane, solo dopo i 16 anni, pote’ leggere con il permesso del papa i libri proibiti dal Cristianesimo poichè diffondevano idee contrastanti alla chiesa.”

Qui di seguito il link del video realizzato dagli studenti della terza B e D con la guida della prof.ssa Tasco e il prof. Mariani, che mostra una scheda di approfondimento per ciascun monumento o luogo di Napoli visitato in occasione dell’uscita didattica.

Buona visione link video

 

 

  • Condividi questo post su Facebook

Non è possibile inserire commenti.