Navigazione veloce

“Inclusione scolastica: domande e risposte”

Il Centro Studi Erickson ha recentemente pubblicato il volume di 322 pagine, più un’ampia bibliografia, intitolato “Inclusione scolastica: domande e risposte. La normativa per genitori e insegnanti“. A scriverlo a quattro mani sono stati Flavio Fogarolo e Giancarlo Onger, due grandi esperti dell’inclusione scolastica operanti da tempo in questo campo, stimati e apprezzati in tutta Italia per la loro competenza, non solo nella prassi normativa, ma anche, in quella pedagogico-didattica. La prefazione dell’opera è stata curata da Raffaele Iosa, direttore didattico e ispettore scolastico, altro nome noto nell’ambiente scolastico

Vi si affrontano temi importanti e tutto è affrontato in forma di analisi della casistica quotidianamente presente nelle nostre classi:

  • temi pratici di come affrontare i casi di alunni che creano problemi per il loro comportamento talora violento e autolesionista.
  •  i problemi relativi ai compiti dei docenti per il sostegno e all’utilizzo improprio che talora ne viene fatto in talune scuole,
  • si discute dei compiti degli assistenti per l’autonomia e la comunicazione, chiarendo le differenze di ruolo con i docenti per il sostegno e con i collaboratori e le collaboratrici scolastiche per i compiti di assistenza di base e igienica,
  • si trovano risposte ai problemi delle classi numerose, nonché della differente normativa per alunni con disabilità, con DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento) e con BES (Bisogni Educativi Speciali) con un ampio spazio dedicato ai problemi dei diversi criteri di valutazione per questi alunni.

Ogni capitolo del libro è preceduto da un breve ma chiaro inquadramento normativo, seguito dall’analisi di diversi casi. La trattazione si conclude con una breve sintesi, contenente anch’essa chiare indicazioni pedagogiche e didattiche.

Inclusione scolastica: domande e risposte. La normativa per genitori e insegnanti

  • Condividi questo post su Facebook

Non è possibile inserire commenti.