Navigazione veloce

PROGETTO FORMAZIONE AID DISLESSIA AMICA

Comunicato AID:

Nel corso dell’A.S. 2016/2017, a partire da ottobre 2016, sulla piattaforma www.dislessiaamica.com sarà disponibile gratuitamente e per tutti gli Istituti Scolastici che ne faranno richiesta, un percorso formativo e-learning rivolto al personale docente. Il progetto Dislessia Amica ha l’obiettivo di ampliare le conoscenze metodologiche, didattiche, operative e organizzative necessarie a rendere la scuola realmente inclusiva per gli alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento.

Il percorso di e-learning, che si avvale di materiale strutturato, video lezioni, esercitazioni, indicazioni operative, approfondimenti e supervisione a distanza con tutor specializzati di AID, avrà una durata di 30 ore e sarà suddiviso in 4 Moduli. Per completare con successo il percorso formativo i docenti dovranno superare i test previsti al termine di ciascun modulo, entro il tempo massimo di 3 mesi.

Il corso è aperto ai soli docenti delle Istituzioni Scolastiche che si iscrivono al progetto: non possono quindi partecipare i singoli docenti di Scuole che non aderiscono al progetto. I docenti che avranno completato la formazione, con successo e nei tempi, otterranno un attestato di partecipazione.

Per ottenere il riconoscimento di “Scuola Amica della Dislessia”, gli istituti scolastici devono far sì che almeno il 60% dei docenti iscritti al progetto completino il corso in maniera corretta e nei 3 mesi stabiliti.

Il percorso formativo sarà fruibile per ogni Istituto Scolastico in uno dei seguenti periodi dell’AS 2016/2017:

– I TURNO: Ottobre-Dicembre 2016

– II TURNO: Gennaio-Marzo 2017

– III TURNO: Aprile-Giugno 2017

L’obiettivo è coinvolgere il 30% delle scuole italiane (circa 2.600 istituti) entro la fine del 2017. Considerando il vostro ruolo nell’integrazione didattica degli alunni con BES attraverso le Nuove Tecnologie, vi chiediamo di segnalare il progetto Dislessia Amica ai dirigenti scolastici e ai docenti referenti DSA, invitandoli a registrare il loro istituto

In questo modo potremo garantire a Dislessia Amica la più ampia diffusione possibile, in una prospettiva di sempre maggiore inclusione degli studenti con DSA.

questo link è disponibile la lettera di presentazione ufficiale del progetto, per i dirigenti scolastici.

 

  • Condividi questo post su Facebook

Non è possibile inserire commenti.