Navigazione veloce

UN LIBRO PER L’AMBIENTE

Tutti pronti per votare: una giornata “librosa” a Fabriano.

Le classi I A e I B della scuola secondaria Giulio Cesare il giorno 24 maggio 2018 hanno partecipato alla premiazione del concorso “Un libro per l’ambiente”, organizzata da Legambiente Marche a Fabriano presso l’ Oratorio della Carità.
Gli studenti hanno partecipato al concorso in qualità di giurati.
Fra aprile e maggio, infatti, hanno letto in classe e a casa sei libri selezionati da Legambiente, che avevano come argomento tematiche legate alla natura e al nostro Pianeta: tre libri erano di narrativa, tre libri di divulgazione scientifica.
Ecco il loro racconto:
“In I A la professoressa ci ha letto un libro in classe che si chiama: “l’Università di Tuttomio“, mentre gli altri cinque li abbiamo letti da soli a casa, passandoceli a turno. Abbiamo anche scritto schede di valutazione dei libri ed i nostri commenti e preparato domande per intervistare gli autori e gli editori dei libri.
Dopo aver letto tutti i libri ci siamo presentati al primo appuntamento per la nostra votazione: mercoledì 23 maggio siamo andati alla Biblioteca di Falconara dove Francesca, una delle bibliotecarie, ci ha fatto votare i nostri due libri preferiti: uno di narrativa e uno di saggistica.“
“Il giorno dopo, via con il secondo appuntamento: tutti a Fabriano per scoprire i vincitori ufficiali del concorso… che ansia! Chissà chi sarebbero stati?
Prima della premiazione ufficiale abbiamo incontrato alcuni degli illustratori, scrittori ed editori dei libri letti e li abbiamo sommersi di domande: “Come le è venuta l’idea di scrivere il libro?” “E’ stato difficile?” “Quanto tempo si impiega per scrivere?” “Come mai hai scelto disegni in bianco e nero?”…
Una volta terminata la premiazione noi ragazzi ci siamo fatti autografare il libro da ogni scrittore ed è stato un momento molto emozionante.
Inoltre quattro nostre compagne sono state intervistate per il telegiornale di una tv locale ed hanno spiegato come si era svolto il lavoro e in quanto tempo: insomma, una esperienza che ci ha fatto sentire più adulti! “
E adesso non ci resta che svelare i nomi dei vincitori: ‘No Surrender”, per la narrativa e “Terra Pianeta Inquieto” per la saggistica’.
Fra di noi qualcuno è stato contento , altri no: ognuno avrebbe voluto veder vincere il proprio libro preferito.
In conclusione, però, ci siamo ritrovati d’accordo nell’apprezzare questa esperienza, perché abbiamo letto dei libri veramente belli ed educativi e soprattutto perché abbiamo conosciuto dei veri scrittori!”
Un grazie di cuore a Francesca Bartolucci della Biblioteca di Falconara che ci ha accolto e a Marcella Cuomo di Legambiente che ha organizzato la nostra trasferta a Fabriano per partecipare alla premiazione!

Ecco il link al servizio trasmesso il 25/5/2018 da tv Centro marche:
https://youtu.be/oAl96AXIzOE

  • Condividi questo post su Facebook

Non è possibile inserire commenti.